ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL’ITALIA DA PARTE DEI CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEA RESIDENTI IN ITALIA – 8 e 9 giugno 2024. SCADENZA DOMANDA ENTRO 11 MARZO 2024

Sabato 8 e domenica 9 giugno 2024 si svolgeranno le consultazioni elettorali per l’elezione dei membri spettanti all’Italia nel Parlamento Europeo.

Si potrà votare in entrambe le giornate:

  • sabato 8 giugno dalle ore 14 alle ore 22;
  • domenica 9 giugno dalle ore 7 alle ore 23.

Chi può votare:

Potranno votare per le elezioni del Parlamento europeo elettrici ed elettori italiani residenti in un Comune italiano, nonché cittadine e cittadini dell’Unione Europea anch’essi residenti nel Comune, già iscritti o che abbiano presentato richiesta di iscrizione nella prevista lista elettorale aggiunta.

Modalità di partecipazione al voto per i cittadini dell’Unione Europea non italiani

I cittadini dell’Unione Europea che hanno la residenza in uno stato membro Ue diverso da quello in cui hanno la cittadinanza possono scegliere tra:

  • votare per gli europarlamentari del Paese Ue di cui hanno la cittadinanza;
  • votare per gli europarlamentari del Paese Ue in cui si trovano.

Vige il divieto del doppio voto.

I cittadini di altro Paese dell’Unione Europea residenti in Scheggino, che intendano votare esclusivamente per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, devono inoltrare apposita domanda di iscrizione nella Lista elettorale aggiunta al Sindaco del Comune di Scheggino.

La presentazione deve avvenire entro l’11 marzo 2024.

Cosa fare

Il cittadino deve presentare:

  • domanda di iscrizione nel modulo che viene fornito, in tempo utile
  • copia fotostatica non autenticata del documento di identità del sottoscrittore.

La domanda indirizzata al Sindaco deve essere trasmessa consegnata direttamente a mano  all’ufficio protocollo del comune di Scheggino in via del Comune n.11 durante l’orario di apertura, oppure tramite il servizio postale.

In caso di accoglimento, agli interessati sarà rilasciata la tessera elettorale con l’indicazione del seggio ove potranno recarsi a votare. L’iscrizione nella lista aggiunta permane fino a espressa richiesta di cancellazione o fino a cancellazione d’ufficio nei casi previsti.

I cittadini dell’Unione, iscritti in occasione di precedenti elezioni europee, possono esercitare il diritto di voto senza dover presentare una nuova istanza.

Come fare per partecipare al voto

La domanda, redatta sull’apposito modello disponibile sia presso il comune che sul sito del Ministero dell’Interno all’indirizzo https://dait.interno.gov.it/elezioni/optanti-2024  dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune entro la data dell’11 marzo 2024.

File allegati

INIZIATIVE DI LEGGE POPOLARE

Si rende noto che sono state depositate presso la Corte di Cassazione in data 22 novembre 2023 e pubblicate in Gazzetta Ufficiale n.274 del giorno 23 novembre 2023 con i numeri di protocollo
23A06500 – 23A06501 – 23A06502 le seguenti iniziative di legge popolare:

STOP ALL’INDOTTRINAMENTO GENDER NELLE SCUOLE
DIRITTO ALL’AUTOPRODUZIONE DEL CIBO
DIRITTO ALLA LIBERTA’ DI PAGAMENTO IN CONTANTI

Negli uffici comunali la raccolta firme avrà termine il 30 giugno 2024.

Per firmare i suddetti moduli, è necessario presentarsi all’Ufficio Protocollo nelle giornate di mercoledì dalle ore 09:30 alle ore 14:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 e venerdì dalle ore 09:30 alle ore 14:00, muniti di documento di riconoscimento.

EROGAZIONE BORSE DI STUDIO A.S. 2022/2023

Le borse di studio erogate per gli studenti individuati attraverso i bandi regionali sono disponibili presso qualsiasi Ufficio Postale del territorio nazionale.

Per tutti gli studenti individuati dalla propria Regione come beneficiari per l’a.s. 2022/2023 il termine per l’utilizzo della Borsa di Studio è stato fissato entro il mese di:

  • Marzo 2025 (Regioni: Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Puglia, Sicilia, Toscana, Veneto).
  • Aprile 2025 (Regioni: Calabria, Lazio, Sardegna, Umbria, Piemonte).

Per riscuotere la borsa di studio è necessario recarsi presso qualsiasi Ufficio Postale muniti di un documento identificativo in corso di validità e del codice fiscale (sia dello studente beneficiario che del genitore/esercente la responsabilità genitoriale in caso di beneficiario minorenne) chiedendo la consegna della Carta Postepay Borsa di Studio.

Per gli studenti già beneficiari della borsa di studio nell’anno scolastico 2021/2022, l’accredito della borsa di studio per la nuova annualità 2022/2023 avverrà direttamente sulla medesima Carta Postepay Borsa di Studio in loro possesso.

 

Tutte le informazioni sono disponibili al seguente link:

https://iostudio.pubblica.istruzione.it/web/guest/voucher

BANDO DI CONCORSO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DEGLI ASPIRANTI ALL’ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE SOCIALE (ERS) PUBBLICA. GRADUATORIA PROVVISORIA

BANDO DI CONCORSO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DEGLI ASPIRANTI ALL’ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE SOCIALE (ERS) PUBBLICA. GRADUATORIA PROVVISORIA

SERVIZIO CIVILE BANDO 2023. PROROGA SCADENZA DOMANDE AL 22 FEBBRAIO 2024 ORE 14:00

Con Decreto del Capo DPGSCU n. 169/13/02/20234 è prorogato a giovedì 22 febbraio 2024 alle ore 14:00 il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al bando per la selezione di 52.236 Operatori Volontari, da impiegare in progetti afferenti ai programmi di intervento di Servizio Civile Universale, da realizzarsi in Italia e all’ estero.

 

In caso di errata compilazione della domanda, è consentito ai candidati di annullare la domanda fino alle ore 14:00 del 21 febbraio 2024

 

 

Gli aspiranti volontari possono presentare domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma DOL (Domanda On Line), lo strumento informatico predisposto dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it

La domanda di partecipazione deve essere presentata dal candidato esclusivamente in modalità online.

È importante sapere che in caso di errata compilazione, è consentito annullare la propria domanda e presentarne una nuova fino alle ore 14:00 del giorno precedente a quello di scadenza del presente bando.

Si precisa che le domande trasmesse con modalità diverse non potranno essere prese in considerazione (art. 5 del bando).

Si rammenta che i candidati possono presentare una sola domanda di partecipazione, per un unico progetto ed un’unica sede, da scegliere tra quelli riportati nella piattaforma DOL.

Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Protocollo del Comune di Vallo di Nera nei seguenti orari: lun./ven. dalle ore 08:30 alle ore 13:00, lun. e merc. dalle ore 15:00 alle ore 17:30.

File allegati

AVVISO PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA DEGLI ASPIRANTI ALL’ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE SOCIALE (ERS) PUBBLICA

La domanda, redatta sull’apposito modulo allegato, dovrà pervenire a questo Comune entro il 21/12/2023.

Per le domande spedite a mezzo raccomandata A.R. farà fede il timbro postale di invio.

File allegati

AVVISO SOSTEGNO ECONOMICO ALLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO QUATTRO FIGLI

Avviso pubblico relativo al sostegno economico alle famiglie numerose in attuazione dell’art. 3 del regolamento regionale 11 novembre 2020 n. 8 nel rispetto dell’art. 300 bis della L.R. 9 aprile 2015 n. 11 (Testo unico in materia di sanità e Servizi sociali).

Requisiti:
a) essere residente nei comuni che afferiscono alla Zona Sociale n.6;
b) essere residente in uno dei comuni della Regione Umbria da almeno cinque anni;
c) essere cittadino italiano/cittadino comunitario/cittadino extracomunitario regolarmente soggiornante in Italia esclusi i titolari di visto di breve durata;
d) avere all’interno del nucleo familiare un numero di figli pari o superiore a quattro, con età inferiore a 26 anni, conviventi, di cui almeno uno minore di anni diciotto;
e) avere un ISEE del nucleo familiare in corso di validità, ai sensi della normativa vigente, non superiore ad € 36.000,00;

Per i cittadini residenti nel Comune di Vallo di Nera la domanda potrà essere presentata  entro il 15.12.2023, a mano presso l’Ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico, oppure a mezzo pec all’indirizzo comune.vallodinera@postacert.umbria.it

Per ulteriori informazioni  0743/616143